Le avventure del capitano Hornblower, il temerario

Ambientato Nel 1807, nel periodo delle guerre napoleoniche, narra le avventure del capitano della Reale Marina Inglese Horatio Hornblower (Gregory Peck), al comando della fregata Lydia. Inviato in missione segreta nel Centro America, deve sostenere il regime di “El Supremo”, un dittatore sanguinario in rivolta contro la Spagna.

La corona inglese lo appoggia, considerandolo un alleato nella guerra contro la Spagna, alleata della Francia. Una grande nave da guerra nemica a 60 cannoni, la Natividad, incrocia in quelle acque. Con un attacco notturno, Hornblower riesce a impadronirsene ma poi, per ragioni di stato, deve lasciarla nelle mani di “El Supremo” che la rivendica per sé. come . In questo contesto, nello scambio di armi con il dittattore, e cibo e bevande per l’equipaggio della Lydia, il capitano Hornblower fa richiesta di whisky per i suoi uomini, ma “El Supremo” non avendone, propone una “distillazione della melassa della canna da zucchero” chiamata RUM, che viene accettata senza riserve dal comandante.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.